HOME      INFORMAZIONI      STAFF      DIRETTORI MUSEI       RESPONSABILI COLLEZIONI      MODULISTICA      REGOLAMENTI

EN | IT

Un centinaio di strumenti e apparecchiature di notevole pregio per la misurazione delle variabili psicofisiche, dei processi mnestici, per la valutazione dell'attenzione e dei tempi di reazione e per la registrazione grafica simultanea di molteplici processi fisiologici, alcuni dei quali restaurati e resi funzionanti, è, in questo momento, conservato presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione.

In gran parte, essi provengono dal Centro di Psicologia del Lavoro dell’ENPI (Ente Nazionale Prevenzione Infortuni) che aveva sede nei locali dell'istituto di psicologia dell'Università di Palermo nella prima metà degli anni Cinquanta e dal reparto di Psicologia del Servizio Universitario di Medicina Preventiva (SUMP) di Palermo. Altri ancora, provengono dall'istituto di psicologia della Facoltà di Magistero e dall'istituto di psicologia della Facoltà di Medicina. Al prof. Giovanni Sprini si deve l'avvio di una iniziale attività di inventariazione, volta a recuperare e rendere fruibili questi strumenti che hanno segnato la nascita e lo sviluppo della psicologia nel nostro paese a partire dal secondo dopoguerra.

 

Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione

Viale delle Scienze, Edificio 15 - Palermo

Per informazioni:

sistemamuseale@unipa.it

 

Sistema Museale di Ateneo

Università degli Studi di Palermo

Piazza Marina, 61

90133 PALERMO, Italia

Codice Fiscale 80023730825, Partita IVA 00605880822

Posta Elettronica Certificata uoa14@cert.unipa.it

 

091 238 93781

 

sistemamuseale@unipa.it